[PRECEDENTE] [INDICE] [SUCCESSIVA] [PRINT]

L'architettura di riferimento eBIZ

La Reference Architecture è un report (click qui per scaricare la REFERENCE ARCHITECTURE) ed un set di specifiche che definiscono un framework aperto per l'interoperabilità tra differenti sistemi di scambio dati utilizzati dalle industrie del Tessile Abbigliamento e Calzaturiero.

L'architettura eBIZ-TCF è:

  • 1. una sintesi dei risultati tecnologici raggiunti da esperienze realizzate in Europa negli anni precedenti
  • 2. si applica allo scambio elettronico di dati (ad esempio gli ordini o rapporti vendite) fra le azienda della filiera produttiva
  • 3. sfrutta le tecnologie ICT per lo scambio di dati diretto ed automatico fra i sistemi informatici delle aziende di filiera
  • 4. consente alle aziende di qualsiasi dimensione del comparto moda di realizzare i paradigmi dell’eBusiness

L'architettura include specifiche relative a processi di collaborazione, modelli dati, classificazione di prodotto e middleware di comunicazione. In particolare, una speciale attenzione è stata posta sugli aspetti di conformità con l'architettura e conformità con i modelli dati ed il sistema di identificazione di GS1.


La struttura della Reference Architecture

La Reference Architecture si compone di

  • un REPORT, documento principale (edizione 2009, edizione 2013 in discussione)
  • una Appendice con maggiori dettagli sull'implementazione (edizione 2009, edizione 2013 in discussione)
  • un set di risorse online (guide, XML Schema, esempi, ecc.), (edizione 2009, edizione 2013 in discussione)

La prima release è stata pubblicata a Dicembre 2009 come sintesi finale di eBIZ-TCF e teneva conto delle esperienze e dei commenti dei 13 piloti svoltisi nell'ultimo anno di eBIZ-TCF.
Attualmente è disponibile una seconda versione, Reference Architecture 2.0, pubblicata da CEN WS eBIZ dopo la usa approvazione finale a fine giugno 2013 come CEN CWA 16667 (sulle modalità discussione e commento si veda qui).

 The domain of the architecture according to eBIZ-TCF
The domain of the architecture according to eBIZ-TCF


La relazione con standard GS1

Maggiori informazioni possono essere trovate qui .
La posizione di GS1 su eBIZ-TCF alla conferenza europea di Febbraio 2010, qui


Note per utenti di Moda-ML

La versione Moda-ML 2008-1 è totalmente conforme con (anzi costituisce) le specifiche upstream (reti di manifattura) della Reference Architecture eBIZ-TCF 1.0; mentre la versione Moda-ML 2013-1 è conforme con la corrispondente Reference Architetcure 2.0.
eBIZ-TCF aggiunge ad essa le specifiche di supporto all'industria della calzatura (SHOENET) e per lo scambio dati verso le organizzazioni di vendita (basate su UBL) sia del Tessile Abbigliamento che della Calzatura. Ulteriori dettagli nella sintesi direzionale 'Da Moda-ML a eBIZ-TCF'.


Validazione della conformità

Per validare le istanze di documenti elettronici (upstream o downstream) è stato rilasciato un Validatore on-line ufficiale (click qui per maggiori informazioni).


La novità di eBIZ rispetto alla sola Moda-ML: specifiche verso il RETAIL

Finalmente con eBIZ è disponibile una specifica standardizzata per lo scambio dati del tessile abbigliamento e del calzaturiero verso le organizzazioni RETAIL.
Le specifiche sono comuni per tessile abbigliamento e calzaturiero e basate su profili d'uso dello standard UBL (maggiori informazioni sull'architettura downstream

I risultati ed i requisiti provenienti da eBIZ-TCF sono stati recepiti e divenuti, a loro volta, parte dei requisiti della versione UBL 2.1: maggiori informazioni qui .


Risorse

WEB - eBIZ reference Architecture 2.0 ftp://ftp.cen.eu/CEN/Sectors/List/ICT/Workshops/eBIZ_CWA.pdf
Reference Architecture 2.0 for eBusiness harmonisation in Textile/Clothing and Footwear sectors, CEN Workshop Agreement (CWA) CWA 16667, July 2013
DOC - eBIZ-TCF 2009 architecture, nota esplicativa (slides) DI511-046
Slides: eBIZ-TCF 2010 architecture, note esplicative sul documento dell'architettura di riferimento, versione 2010, lingua inglese (ex DI511-020) (vnd.ms-powerpoint, 2810880 bytes, v1, 21/12/2012)
DOC - Paper about the eBIZ-TCF architecture (preprint) di510-005
eBIZ-TCF: an initiative to improve eAdoption in European Textile/Clothing and Footwear industry

e-Challenges 2008 conference, Stockholm, October 22-24 2008, pp. 1169-1180, edited by Paul Cunningham and Miriam Cunningham, IIMC International Information Management Corporation LTD, Dublin, Ireland, IOS PRESS, ISBN 978-1-58603-924-0.

Abstract: This paper presents an European large scale initiative to foster the adoption of eBusiness (and related technologies and standards) in the Textile/Clothing and Footwear sectors that are characterised by a large presence of SMEs. The project, namely eBiz-TCF (eBusiness for Textile/Clothing and Footwear, www.ebiz-ftc.eu), is funded by DG Enterprise and addressed to “Harmonising eBusiness processes and data exchanges for SMEs in the Textile/Clothing and footwear sectors in the Single Market”. The key points of the initiative are a) an eBusiness architecture, based on (as far as it is possible) existing standards, b) a large set of pilots and c) the creation of a wide consensus between the stakeholders. The architecture is based on the adoption of sectorial languages (TexWeave/Moda-ML and EFNET/Shoenet) for the networks of manufacturers, on a use profile of UBL (Universal Business Language) for the relationships with the retail organisations and on common communication architecture (with references to ebXML specifications). (pdf, 89088 bytes, v1, 21/9/2010)
DOC - Reference Architecture Report (con Annessi) OF510-010
Architecture Report for eBusiness harmonisation in Textile/Clothing and Footwear sectors D3.5 - Final Report (December 2009).
Zipped PDF versions (pdf, 2184621 bytes, v2, 27/1/2010)
WEB - Validatore ufficiale dei documenti eBIZ-TCF
Validatore ufficiale on-line dei documenti eBIZ-TCF: upstream Tessile Abbigliamento (Moda-ML), upstream Calzature (Shoenet) e downstream (Profilo d'Uso UBL per eBIZ-TCF).
Consente di verificare se un documento è conforme o meno alle specifiche eBIZ-TCF.
[PRECEDENTE] [INDICE] [SUCCESSIVA] [PRINT]

Contents developed for the eBIZ-TCF project