[PRINT]

XML e Excel

Per mostrare uno dei tanti vantaggi derivanti dall'utilizzo di XML nel rappresentare documenti standardizzati di business in formato elettronico, è stato creato un foglio di calcolo con Microsoft Excel.
Il foglio di calcolo contiene alcune macro che permettono di riportare in una tabella excel riassuntiva informazioni prese da una lista di documenti XML.
L'utilità è nel consentire a chi non è dotato di strumenti di elaborazione di costruire comunque un veloce prospetto semplicemente ponendo nella medesima cartella tutti i file XML di interesse.
L'applicazione è stata sviluppata a titolo esemplificativo per due tipi di documenti standard Moda-ML/TexWeave e UBL:

  • Stati di avanzamento Ordini MODA-ML;
  • Ordini UBL.

Il risultato è una semplice applicazione che elabora i dati rappresentati in XML, in maniera automatica, ripetibile, veloce e affidabile. Se, infatti, i documenti XML ricevuti sono validi rispetto al proprio XML Schema, si ha la garanzia che le applicazioni sviluppate recupereranno le informazioni in maniera sempre coerente.

Il foglio di calcolo "Instance Parser.xls" è disponibile free per il Download (occorre registrarsi per scaricarlo)
Sono disponibili anche alcune istanze di documenti XML, per i tipi supportati, per il Download (occorre registrarsi per scaricarlo)

Descriviamo brevemente il funzionamento del tool:

  • 0. Verificare che le impostazioni di Excel permettano l'avvio delle macro inserite nel foglio di calcolo:
    • scegliere menù principale: Strumenti > Macro > Protezione;
    • - assicurarsi che il livello di protezione sia impostato su "Medio" o "Basso".
  • 1. all'avvio di "Instance Parser.xls" si apre il foglio di partenza "MAIN" nel quale è possibile scegliere la cartella di input in cui cercare e caricare i file XML in input;
  • 2. il pulsante "START" avvia l'elaborazione, il tool carica i file XML che trova nella directory specificata; se la radice XML del documento è riconosciuta tra quelle supportate allora il documento viene elaborato, altrimenti viene scartato (si veda il secondo foglio Excel "KnownXML");
  • 3.vengono generati due nuovi fogli di calcolo, uno per ogni tipo di documento XML supportato:
    • Yarn_Order_Status;
    • UBL_Order;
  • 4. ognuno dei due fogli contiene una tabella riassuntiva dei dati prelevati dai documenti XML relativi ai due tipi, è possibile così avere un riepilogo automatico e immediato ed è inoltre possibile compiere elaborazioni sui dati stessi.

 Immagine foglio excel DOPO importazione dei documenti XML
Immagine foglio excel DOPO importazione dei documenti XML


[PRINT]